Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina “Informazione sui cookie”

La nostra storia

fioriFulvio0033Negli anni 1975 – 1985 una Missione religiosa denominata M.O.P.P., si è presentata nel milanese a svolgere la sua missione. Gli incontri avvenivano soprattutto nelle ore serali, in quanto rivolta in special modo al mondo dei  “lavoratori” e degli studenti.  Si chiamava infatti “Missione Operaia ss. Pietro e Paolo” ed era formata da giovani preti operai che lavoravano nelle fabbriche.

La prerogativa di questa  missione era quella di accostare TUTTI alla Parola di Dio, “scritta” nella Bibbia.  Un accostamento alla Parola di Dio presentato in modo attraente, chiaro e vivo, così da gustarla e renderla presente nella vita di ogni giorno ed in ogni situazione.

Questa Missione, nel periodo di qualche anno ha formato e lasciato nelle diverse parrocchie del Milanese in cui ha operato, “Gruppi di Ascolto” che, sotto la guida di un sacerdote assistente, nominato dal vescovo, si sono dati un impegno di vita spirituale ed evangelica, fondata sulla Parola, continuamente ascoltata attraverso la Lectio e pregata assiduamente.
Il desiderio di condividere nel tempo questa esperienza, porta a vivere diverse esperienze missionarie significative, fra cui si può ricordare:

  • la nascita dei centri di ascolto della Parola nelle famiglie (1997-98);
  • la collaborazione con il centro di ascolto Caritas di Paderno Dugnano;
  • l’animazione di “gruppi di ascolto” della Parola di Dio nei diversi contesti ecclesiali e sociali (parrocchie, decanati, persone lontane dalla chiesa, gruppi di fidanzati, ecc,).

Questi Gruppi poi, nella prima metà degli anni 90, già tentavano di acquisire chiavi di lettura dei problemi della società sui temi del lavoro, della famiglia e del male che si annida nella società, con l’aiuto di accompagnatori esperti di teologia morale, storia economica, sociologia, con uno sguardo in modo particolare verso il Pensiero Sociale della Chiesa.

Dopo anni di cammino alcuni di questi Gruppi di Ascolto, assieme ad altri di provenienze diverse, ma con preparazione ed intenti simili, hanno sentito l’esigenza di costituirsi in Associazione per un’azione più coordinata con la Chiesa, cosicché viene costituita il 23 maggio 1999, l’Associazione privata di fedeli denominata  “FRATERNITÀ SANTI PIETRO E PAOLO”, a norma del codice di diritto canonico n° 299 § 3, per mezzo del card. Carlo Maria Martini.

     Vedi  STATUTO